Per poter visualizzare tutti i contenuti è necessario avere la versione attuale di Adobe Flash Player.

ASSOCIAZIONE APICOLTORI DELLE PROVINCE TOSCANE CHI SIAMO  CORSI IN PROGRAMMA CORSI IN PROGRAMMA-2 CORSI IN PROGRAMMA-3- CORSI IN PROGRAMMA-4- CORSI IN PROGRAMMA-5- CONVEGNI FIERE E MANIFESTAZIONI FIERE E MANIFESTAZIONI- 2 COME DIVENTARE SOCIO LE API LE API-OPERAIA LE API-FUCO PATOLOGIE DELL'APE PATOLOGIE DELL'APE -2- INSTALLAZIONE DI UN APIARIO-ATTREZZATURA LA NORMATIVA 

LE API

L'APE REGINAL’ape regina nasce da uova fecondate che vengono deposte nelle celle reali, più grandi delle altre e con una caratteristica forma a “ghianda rovesciata”. A differenza delle altre api, le regine, vengono nutrite con pappa reale per tutta la durata dello stato larvale e non con miele e polline. Grazie a questa speciale alimentazione crescono di più delle operaie e sono capaci di fare le uova.L’ape regina è l’unica femmina fertile, si distingue dalle operaie per l’addome più lungo e voluminoso. A differenza delle operaie, essa è priva dell’apparato per la raccolta del polline, delle ghiandole faringee e delle ghiandole ceripare. Il suo compito è quello di deporre le uova nel periodo arriva a deporne fino a 2000 al giorno. La sua vita è anche la più lunga: vive tra i 4 e 5 anni.E’sempre circondata da giovani api operaie, che provvedono a nutrirla, ripulirla e a soddisfare ogni sua esigenza. Leccando il corpo della regina le api operaie assimilanoil feromone reale, che inibisce la loro capacità di ovideporre Ruolo della regina: •Accoppiamento con i fuchi durante il viaggio nuziale. •Deporre le uova fecondate. •Produrre la “sostanza reale”, un feromone che permette alle api di una stessa famiglia di riconoscersi. •Sciamare, ovvero lasciare il favo per cercare una nuova casa più adatta e dare vita a nuove colonie. Sostituzione della regina: Quando la regina muore le operaie allevano le larve che dovranno prenderne il posto con l’alimentazione già descritta. In certi casi le api possono anche decidere di sostituire la regina perché si è ammalata, non depone più uova, o semplicemente, non è più gradita. Questa stessa situazione si verifica quando le api si preparano alla regolare sciamatura. Per decidere quale delle api diventerà regina tra quelle che si schiuderanno dalle celle reali, le candidate combattono tra loro fino a che non ne rimane solo una: la più forte. Se una regina si schiude prima delle altre, si occupa di uccidere le sorelle mentre ancora sono nelle loro celle, assicurandosi la vittoria.L'APE OPERAIA